Flamengo: Gabigol vuole restare ma il cartellino ora è un problema

Gabigol, attaccante che in Europa non ha avuto alcuna fortuna, dopo essere tornato in patria ha ricominciato a segnare con una certa continuità. Anzi, negli ultimi giorni, indossando la maglia del Flamengo, il brasiliano è diventato un eroe regalando, con due gol, la Copa Libertadore al club e ai suoi tifosi.

Ecco perchè i rossoneri sudamericani ora vorrebbero riscattare il calciatore, intenzione che c’era anche prima della finalissima, ma che ora si complica perchè l’Inter, che ne detiene il cartellino, dagli iniziali 22 milioni di euro vorrebbe ora ricavare la bellezza di 40 milioni di euro.

Pablo Mari, difensore spagnolo del Flamengo, ha parlato di Gabriel Barbosa sottolineandone le qualità: “Gabigol è un grande giocatore, penso che non si possa dubitare di questo dopo quello che ha dimostrato quest’anno. Alla sua giovane età è praticamente uno dei migliori. Fuori dal campo da quando sono arrivato, mi ha trattato molto bene. Mi ha parlato da subito, includendomi nel gruppo: è una persona eccellente“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *