Calciomercato Milan: Thiago Silva chiude la porta ai rossoneri

In tempi diversi il Milan avrebbe forse potuto sperare di riabbracciare grandi ex, ma in questo momento la formazione rossonera, che si trova vicino alla zona retrocessione, non ha lo stesso appeal di un tempo. Ecco perchè alcuni nomi di prestigio del calcio internazionale non pensano più al “Diavolo” come ad una destinazione.

E’ il caso del difensore centrale Thiago Silva che dopo i successi in rossonero ha accettato il trasferimento al Paris Saint-Germain. Ora, con una carriera che potrebbe volgere al termine il calciatore brasiliano ha fatto capire di essere pronto a rimanere ancora a Parigi, forse per chiudervi la carriera.

Paulo Tonietto, procuratore del giocatore, ha preso la parola per chiarire il pensiero del suo assistito in merito, un pensiero rivolto al prolungamento del contratto con i parigini: “A gennaio parleremo del rinnovo del contratto. Il contratto è in scadenza, ma non siamo assolutamente preoccupati. Thiago sta molto bene a Parigi, gioca in un grande club, è felice. Dobbiamo parlare con la società, lo faremo a gennaio. Ma finché non parliamo non posso sapere cosa accadrà. Tutto può succedere potrebbe rinnovare, come andare via. Ovviamente oggi pensiamo al campionato francese e alla Champions League. Ogni cosa a suo tempo. Thiago sta bene a Parigi, la priorità va al PSG. E a gennaio parleremo del rinnovo“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *