Clamoroso Tottenham: Pochettino esonerato, Mourinho nuovo tecnico

Mauricio Pochettino non è più l’allenatore del Tottenham. Dopo la finale di Champions League raggiunta lo scorso anno, ma poi persa con il Liverpool di Jurgen Klopp, la dirigenza degli “Spurs” non ha avuto nessun dubbio sul sollevare dall’incarico il tecnico che sedeva sulla panchina dei londinesi da cinque stagioni.

Sembrava che tutto potesse proseguire senza problemi, ma la posizione di classifica della squadra in Premier League, a ben venti punti dalla vetta, ha convinto i vertici del Tottenham. L’esonero non era probabilmente nei piani del mister che credeva di essere sereno al suo posto, ma con la squadra ai minimi termini era necessario fare qualcosa.

E per un allenatore importante che saluta eccone un’altro altrettanto di prestigio che arriva. E’ Josè Mourinho, infatti, il nuovo allenatore del Tottenham. La dirigenza del club inglese ha deciso per lo “Special One” che era in attesa di un nuovo progetto già da alcuni mesi. L’ex allenatore di Inter, Real Madrid, Chelsea e Manchester United ha firmato un accordo valido fino al 30 giugno 2023, accordo annunciato proprio dalla società londinese attraverso i propri canali ufficiali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *