Stina Blackstenius: Linkoping e Svezia per segnare tanti gol

Stina Blackstenius, attaccante classe 1996 natia di Vadstena, è una delle giocatrici svedesi di maggiore affidabilità. L’attaccante, che in carriera ha sempre dimostrato di avere il feeling con il gol, sta proseguendo nel suo percorso di crescita, un percorso che in questa stagione l’ha riportata al Linkoping.

La calciatrice svedese, infatti, dopo avere militato nel club scandinavo nelle stagioni dal 2013 al 2016 mettendo insieme qualcosa come 77 presenze e 37 reti, è tornata al passato ed in questo inizio di stagione ha dimostrato di essere in piena forma segnando già 4 reti, frutto di sette presenze.

La Blackstenius, però, ha avuto esperienze anche lontano dalla Svezia come quella in terra di Francia con la maglia del Montpellier dove nelle ultime due stagioni ha offerto prove prestigiose con all’attivo 26 reti in 43 presenze complessive. La calciatrice è anche parte integrante della Nazionale di Svezia, avendo anche partecipato all’ultimo Mondiale di Francia. Il suo palmares, a livello di squadre di club recita 1 campionato svedese e 2 coppe di Svezia con il Linkoping. A livello di Nazionali, invece, ha vinto il Campionato Europeo Femminile Under-19 nel 2015 (dove è stata anche capocannoniere con 6 reti) ed è arrivata seconda alle Olimpiadi di Rio 2016.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *