Calciomercato Juventus: Jorginho resta un pensiero di Sarri

La Juventus continua a lavorare sul mercato con l’intenzione di migliorare sempre di più la rosa. La ricapitalizzazione societaria di 300 milioni di euro fa ben comprendere che le mosse di mercato di grande livello non sono ancora terminate. Si parla di molti giocatori, ma in questo momento appare complicato valutare mosse interessanti in entrata il prossimo mese di gennaio.

Per il momento la dirigenza bianconera sta pensando a chi dovrà partire. Attenzione però perchè da qualche settimana si parla di un forte interessamento della “Vecchia Signora” per il centrocampista del Chelsea Jorginho. Il calciatore italo-brasiliano, grande aficionados di Maurizio Sarri, si è ritrovato orfano del tecnico.

Dopo l’annata vissuta insieme al Chelsea, ora Jorginho è alla corte di Lampard, non rinnegando il passato e guardando al futuro comunque con entusiasmo. E proprio grazie all’entusiasmo e alla qualità il calciatore potrebbe essere uno dei prossimi obiettivi di mercato del Direttore sportivo della Juventus Fabio Paratici. Parlando del rapporto con Sarri il centrocampista dei “Blues” ha detto: “Posso solo ringraziarlo per quello che mi ha insegnato. Gli devo molto. Abbiamo vissuto insieme una bella esperienza: tre anni a Napoli e uno a Londra. Con lui sono cresciuto, maturato e migliorato“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *