Manchester United: Haaland vicinissimo, ma c'è la Juventus

Erling Braut Haaland è il giocatore che in questo momento tutti inseguono. Il ragazzone del Salisburgo, che in Champions League ha già segnato la bellezza di sei reti, mettendo il proprio sigillo anche nel match contro il Napoli, continua ad essere al centro delle attenzioni di mercato, un mercato che per lui dovrebbe ravvivarsi comunque la prossima estate, ma attenzione a quanto potrebbe accadere a gennaio.

Il calciatore, per come fatto notare da alcuni addetti ai lavori, sarebbe già finito nel mirino della Juventus, sempre attenta ai giovani talenti internazionali. Il calciatore al momento non sembra fare troppo caso ai rumors e pensa solo a fare bene con i Red Bull Salisburgo. Oltre alla Juventus sulla punta nordica ci sono anche i club di mezza Europa, ma uno in particolare si sarebbe portato in pole.

Loris Boni, osservatore specializzato nel calcio norvegese, ha parlato del fallito passaggio di Haaland al Napoli: “Fu proposto nel 2018. Era al Molde e all’epoca sarebbe venuto via per 5 milioni più qualche bonus. Su tutte la Juve. Aveva una specie di opzione, poi decaduta. A questo punto penso che andrà al Manchester United, soprattutto se rimanesse in panchina Solskjaer, suo connazionale e colui che l’ha fatto esordire al Molde“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *