Barcellona: Leo Messi non vuole un contratto a vita

Lionel Messi, l’uomo dei record in casa Barcellona, secondo molti è destinato a chiudere la carriera proprio con la maglia della formazione blaugrana, ma proprio il diretto interessato alla domanda relativa ad un possibile contratto a vita con la società del presidente Josep Bartomeu ha risposto a modo suo spiazzando tutto l’ambiente.

La “Pulce”, infatti, imbeccata sul rinnovo contrattuale e su un futuro legato indissolubilmente agli azulgrana, club nel quale è cresciuto e dove ha collezionato qualcosa come 456 presenze e 421 reti segnate, ha spiegato il proprio punto di vista sul tema: “Ne abbiamo parlato un po’ di tempo fa, come è stato per Iniesta o per altri“.

Messi ha proseguito chiarendo: “Non voglio un contratto a vita perché non so come starò. Non voglio rimanere se non sto bene. Voglio competere finché mi sento bene, poi ovviamente rimarrei qui per tutta la carriera“. Il campione argentino, che con la maglia del Barcellona ha vinto tutto quello che era possibile vincere, ha fatto la sua scelta, già condivisa dalla dirigenza del club iberico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *