Calciomercato Milan: Donnarumma e Suso destinati ai saluti

Il Milan si è risvegliato in un incubo con un rosso di bilancio di 146 milioni di euro, una cifra che farebbe paura a qualsiasi società e che sicuramente non tranquillizza il club rossonero. Dopo le operazioni dell’estate, che avevano lasciato molti con diversi dubbi, ora si sono chiarite le posizioni interne e le scelte fatte da Maldini e Boban.

Non sarebbero mai potuti arrivare dei super campioni e così è stato. Anzi, con la rivelazione dei conti ora inizia a dilagare il pensiero riguardante la possibile, e necessaria, cessione di alcuni big della rosa con l’intento di rientrare di alcune decine di milioni. Un nome su tutti è quello di Gianluigi Donnarumma che con la propria cessione potrebbe portare nelle casse del Milan una cifra vicina ai 50 milioni di euro.

La società avrebbe inoltre la possibilità di togliersi dalle spalle l’importante ingaggio dell’estremo difensore. E discorso simile potrebbe valere anche per il centrocampista Suso. Il giocatore ex Liverpool, tanto apprezzato all’estero, sembra interessato a cambiare aria e anche una sua eventuale cessione permetterebbe al Milan di respirare. Il rischio dunque è che già a Gennaio due dei giocatori più rappresentativi della squadra possano dire addio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *