Juventus: De Ligt vuole migliorare grazie ai bianconeri

La Juventus, anche per colpa del pesante infortunio occorso a Giorgio Chiellini, è stata costretta a gettare nella mischia del campionato italiano il giovane talento Matthijs de Ligt prima del tempo. Mister Maurizio Sarri aveva un piano diverso per il giovane talento difensivo di scuola Ajax, ma tutto è saltato per i noti motivi.

Ora il campione olandese lavora per diventare il migliore di tutti e proprio lui, proprio de Ligt ha parlato del suo momento: “All’Ajax mi sentivo invincibile, adesso non è una questione di forma fisica ma è tutto diverso. Credo sia una cosa abbastanza normale, visto che per me è tutto nuovo“.

Il difensore centrale ha anche aggiunto: “Non sono comunque preoccupato, sto migliorando. Non so perché abbia fatto qualche errore di troppo, tutto quello che posso fare è continuare ad allenarmi duramente e imparare dai miei compagni. Adesso sto giocando con continuità e questa è la cosa più importante. Sono certo che alla fine andrà tutto bene e che la mia sarà una stagione positiva“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *