Calciomercato Napoli: Malcuit vuole giocare con continuità

In estate il Napoli ha deciso di fare delle scelte di mercato ben chiare. La dirigenza ha voluto portare a Castel Volturno il giovane esterno difensivo Di Lorenzo sul quale c’erano gli occhi anche di altri grandi club. Il ragazzo, approdato alla corte di mister Carlo Ancelotti, è stato immeditamente gettato nella mischia con ottimi risultati.

Questa situazione ha provocato il disagio del francese Kevin Malcuit, già in terra partenopea da una stagione e affamato di campo. Il ragazzo transalpino ha sempre lanciato messaggi importanti, messaggi di chi vuole sempre giocare, messaggi che in futuro potrebbero costringere la società campana a valutarne una possibile cessione.

Cessione che non è in previsione adesso, visto che i partenopei devono trovare il loro equilibrio. Bruno Satin, agente di Malcuit, parlando del suo assistito ha spiegato: “Crescere? Difficile farlo senza giocare, la chiave sarà giocare di più perché non è facile far bene giocando all’improvviso, o meglio di chi è più utilizzato. Lui non ha nulla in meno di Di Lorenzo. È difficile far bene giocando una volta ogni 5 gare, poi ti manca il ritmo e vieni giudicato male per quello, sarebbe più giusto dividersi i minuti se sono dello stesso livello. Di Lorenzo grande colpo? Mah, non saprei. Troppi cambi? Sì, forse Ancelotti sta facendo tanto turnover e per questo non si gioca bene magari come prima, ma la rosa è molto forte”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *