Calciomercato Atalanta: Alejandro Gomez alla sua ultima stagione

Alejandro Gomez viene considerato il leader dell’Atalanta dei miracoli, un giocatore imprescindibile per la visione tattica di mister Gian Piero Gasperini. Fortunatamente per tutto l’ambiente bergamasco il calciatore ha sempre deciso di rimanere fedele alla “Dea” rinunciando ad altre possibilità.

Ma questa, a dire di alcuni addetti ai lavori, potrebbe essere effettivamente l’ultima stagione del “Papu” alla corte del presidente Antonio Percassi. Il calciatore italo-argentino, che il prossimo febbraio spegnerà trentadue candeline, starebbe preparando il ritorno in patria. Per l’Atalanta si tratterebbe di una grave perdita.

La società orobica dovrà così prepararsi all’impatto e alla necessità di tornare sul mercato per trovare una valida alternativa al giocatore. Per il momento a Bergamo tutti si godono le giocate e i gol del campione di Buenos Aires, ma a Giugno si dovrà trovare una valida alternativa a questo grandissimo campione.

Commenti

  • Gfranco

    È sempre triste quando ci si lascia, anche solo fisicamente! Ma la vita è questa! I ricordi lasciano amaro in bocca se rimangono tali, ma diventano stimolo alla vita che continua, allora possono creare nuove realtà! Spero che tu, cari Papu, possa restare ancora per tante stagioni cin noi, ma qualunque decisione tu prenda, speri che il tuo cuore rimanga e ci aiuti a fare sempre il nostro meglio! Auguri e grazie per le belle stagioni passate insieme e per quelle che, se lo potrai, passerai ancora con noi!

  • Gfranco

    È sempre triste quando ci si lascia, anche solo fisicamente! Ma la vita è questa! I ricordi lasciano amaro in bocca se rimangono tali, ma diventano stimolo alla vita che continua, allora possono creare nuove realtà! Spero che tu, cari Papu, possa restare ancora per tante stagioni cin noi, ma qualunque decisione tu prenda, speri che il tuo cuore rimanga e ci aiuti a fare sempre il nostro meglio! Auguri e grazie per le belle stagioni passate insieme e per quelle che, se lo potrai, passerai ancora con noi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *