Udinese Calcio: De Paul deve essere decisivo

L’Udinese vista in casa della Fiorentina è apparsa una squadra con alcune lacune, prima delle quali il rendimento di Rodrigo De Paul. Il calciatore argentino, che in estate sembrava destinato a dire addio alla compagine friulana è rimasto al suo posto, ma in questo periodo, causa anche alcuni problemi fisici, non è riuscito a dare il proprio contributo alla squadra.

Il tecnico Igor Tudor, dopo il ko subito in terra toscana, ha parlato dell’arbitro che lo ha espulso, della partita e del campione sudamericano dei bianconeri: “Un’esagerazione, quando uno vuole fare il severo o il protagonista fa così, nel calcio ci sono anche le emozioni, ho avuto uno scatto e mi sono visto sventolare subito il rosso, va bene così“.

L’allenatore dell’Udinese ha anche aggiunto: “In fase offensiva bisogna chiaramente bisogna migliorare, mettersi tutti in modo di essere umili, cambiare qualche abitudine che non è facile cambiare per fare il bene di tutta la squadra, con sei giocatori che attaccano se non si fa la differenza allora c’è un problema, dobbiamo essere più umili in certi frangenti. De Paul? No non sono contento della sua prestazione, una partita non al meglio ci può stare, oggi speravo desse qualcosa di più“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *