Calciomercato Napoli: Koulibaly pronto per un top club

Da sempre il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis parla della sua squadra come di una grande squadra internazionale, ma qualcuno non sembra pensarla allo stesso modo. Dirk Degraen, ex direttore generale del Genk che nel 2012 acquistò Kalidou Koulibaly dal Metz, avrebbe indirettamente suggerito al calciatore di cambiare aria.

Le parole di Degraen sono state nitide: “Cosa aveva di speciale Koulibaly quando era al Genk? Il mio osservatore dopo un quarto d’ora di partita mi disse che era il giocatore che ci serviva quindi fu molto facile sceglierlo. In quel momento stava retrocedento in C, nessuno lo voleva comprare, fu un rischio ma ha dato i suoi frutti“.

L’ex dirigente ha anche aggiunto: “Ho incontrato Koulibaly prima della sfida con il Genk. Siamo stati insieme 45 minuti per bere qualcosa. Io penso che sia uno dei migliori difensori del mondo. E’ un peccato che non abbia ancora fatto il salto in una big europea. Penso che sarà difficile per chiunque comprarlo da De Laurentiis“. Il giocatore potrebbe cominciare a pensare di cambiare aria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *