Milan: Shevchenko dice no, Boban cerca un nuovo tecnico

Voglio bene al Milan ma la società non mi ha mai contattato e io professionalmente in questo momento non penso al Milan. Sono il tecnico dell’Ucraina e tutto il mio impegno va verso il mio Paese. Voglio andare all’Europeo con i miei ragazzi. Detto questo, Maldini e Boban sono la vera garanzia del Milan, che saprà riprendersi presto“, ha dichiarato Andriy Shevchenko.

L’ex attaccante della formazione rossonera, dopo le voci di un suo accostamento alla panchina del Milan, ha deciso di intervenire personalmente per allontanare momentaneamente la possibilità di un suo futuro sulla panchina della squadra che in passato gli ha dato la possibilità di vincere tutto.

L’ucraino potrebbe essere un’ipotesi per il futuro, ma al momento il Milan dovrà fare ancora i conti con Marco Giampaolo. Paolo Maldini ha voluto confermare la fiducia all’allenatore, almeno fino al prossimo match in casa del Genoa, mentre Zvonimir Boban è già al lavoro per trovare un possibile sostituto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *