Champions League: Juventus-Bayer Leverkusen 3-0, bianconeri primi

All’Allianz Stadium di Torino c’era grande attesa per la seconda partita del girone di Champions League della Juventus. I bianconeri hanno vissuto una serata dai due volti; nella prima frazione di gioco contro il Bayer Leverkusen si è vista una squadra in difficoltà con i tedeschi a guidare il gioco a livello di possesso palla.

Bene Gonzalo Higuain che trova la rete del vantaggio dopo diciassette minuti. Il “Pipita” potrebbe bissare, ma la sua seconda conclusione in porta viene respinta dall’estremo difensore Hradecky. Nella ripresa la Juventus entra in campo con un diverso piglio mettendo subito in difficoltà i teutonici con un pressing alto.

La squadra bianconera sfrutta l’ottima serata di Higuain che dopo aver segnato si trasforma in uomo assist per Bernardeschi che trova la rete del raddoppio al 61′. Nel finale entra Dybala che offre alcune buone giocate oltre all’assist al bacio per la rete del 3-0 di Cristiano Ronaldo. Termina così in festa e con i bianconeri che vanno in testa al girone insieme all’Atletico Madrid che vince 2-0 in casa della Lokomotiv Mosca.

IL TABELLINO
JUVENTUS-BAYER LEVERKUSEN 3-0
Marcatori: 17′ Higuain (J), 61′ Bernardeschi (J), 88′ Ronaldo (J)
Juventus (4-3-1-2): Szczesny; Cuadrado, Bonucci, De Ligt, Alex Sandro; Khedira (29′ st Bentancur), Pjanic, Matuidi; Bernardeschi (33′ st Ramsey); Higuain (38′ st Dybala), Ronaldo. A disp.: Buffon, Rugani, Demiral, Rabiot. All.: Sarri
Bayer Leverkusen (4-4-2): Hradecky; Weiser, Tah, L. Bender, Wendell; Havertz, Baumgartlinger, Aranguiz (35′ st Sinkgraven), Demirbay (1′ st Amiri); Alario (23′ st Paulinho), Volland. A disp.: Ozcan, Retsos, Dragovic, Diaby. All.: Bosz
Ammoniti: Aranguiz (B), Cuadrado (J)
Espulsi: Nessuno
Arbitro: Collum (Scozia)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *