Paris Saint-Germain: Neymar pensa solo al presente

Neymar ha dichiarato a più riprese di avere un sogno nel cassetto, quello di fare ritorno al Barcellona. Parole, quelle pronunciate dal calciatore brasiliano che sicuramente non avranno fatto troppo piacere al numero uno del Real Madrid, Florentino Perez che in più occasioni ha fatto capire di essere interessato a lui.

Ma ‘O’Ney’ non si è scomposto e dopo un’estate decisamente turbolenta è tornato al lavoro con i suoi compagni di squadra del Paris Saint-Germain. A Parigi sanno che probabilmente questo sarà l’ultimo anno dell’attaccante alla corte del presidente Nasser Al-Khelaifi, ma la speranza è che almeno quest’anno il campione possa regalare un trofeo internazionale.

Proprio Neymar, dopo aver fatto di tutto per lasciare Parigi in estate, ora ha rilanciato la propria candidatura con il PSG dichiarando apertamente di volere fare tutto se stesso per la formazione che lo ha fortemente voluto due anni fa: “Sono qui per aiutare il PSG, per adempiere al mio ruolo di giocatore di questo club. Darò la mia vita sul campo per portare successo al PSG e festeggiare tutti insieme“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *