Bologna Fc: Mihjalovic deve trovare i gol degli attaccanti

Sinisa Mihajlovic, dopo un esordio scoppiettante, ha visto il suo Bologna rallentare. La formazione rossoblu tra Roma, Genoa e Udinese ha raccolto un solo punto probabilmente a causa di un attacco che non ha un grande feeling con il gol. Ecco così arrivare le prime preoccupazioni della dirigenza.

Il club manager del Bologna, Marco Di Vaio, uno che il gol lo conosce bene, ha detto: “La mentalità è cambiata e lo si vede anche dal rammarico per le ultime due gare fuori casa dove non abbiamo ottenuto successi ma dove si sono viste partite non dominate ma giocate a viso aperto. Anche con l’Udinese abbiamo tenuto in mano il pallino del gioco e abbiamo raccolto meno di quanto abbiamo seminato in campo. La squadra è consapevole e sa cosa può raggiungere“.

Di Vaio ha anche aggiunto: “In Serie A ci sono partite come quella con l’Udinese, cercheremo di fare meglio. Abbiamo affrontato bene la gara. Come si risolve il problema del gol? Ci dobbiamo allenare di più, abbiamo giocatori che hanno dimostrato di saper far gol. La squadra produce e questa è la cosa importante. Quando crei occasioni alla fine i gol arrivano“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *