Calciomercato SPAL: Semplici non è in discussione

La SPAL sta attraversando un momento particolarmente complicato. L’inizio di stagione è di quelle da dimenticare visto che dopo sei giornate la squadra ferrarese si trova all’ultimo posto della classifica con appena tre punti. L’ultimo match, contro i campioni della Juventus, non è andato bene visto che alla fine il 2-0 ha premiato i torinesi, ma questo non sembra preoccupare troppo la dirigenza estense.

Il presidente Walter Mattioli, infatti, facendo il punto della situazione ha sottolineato il proprio pensiero dicendo: “Abbiamo fatto un’ottima partita contro la squadra più forte d’Italia e forse anche d’Europa. Siamo stati all’altezza, ho visto una gara giocata bene e con intelligenza. Qualche errore purtroppo c’è stato, ma i nostri giocatori erano concentrati e volevano assolutamente fare bella figura. Ci sono sicuramente riusciti. I ragazzi hanno ascoltato il mister. Mi è piaciuto come Semplici aveva impostato la gara. Sono stati inseriti anche diversi nuovi che finora non avevamo visto all’opera“.

Il numero uno della SPAL ha anche fatto un appunto sulla posizione dell’allenatore Leonardo Semplici che qualcuno ha voluto mettere in discussione: “Se Semplici resta? Non c’è nessuna interferenza mia sulla squadra e sui moduli. Con Semplici c’è un colloquio sereno. Semplici è l’allenatore della nostra squadra e lo sarà fino al termine del campionato. Siamo convinti di aver costruito un’ottima rosa, vedrete che alla fine ci salveremo per il terzo anno consecutivo. Ci riusciremo però solamente se resteremo tutti uniti, basta voci infondate che fanno male alla SPAL“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *