Calciomercato Lazio: Immobile potrebbe diventare un caso

La Lazio scesa a “San Siro” contro l’Inter era priva, almeno inizialmente, del suo attaccante principe, Ciro Immobile, che veniva da giorni complicati. Il tecnico Simone Inzaghi non ha voluto sentire scuse e ha spedito il giocatore in panchina. Sicuramente non sarà stata questa scelta tecnica a provocare la sconfitta contro l’Inter, ma sicuramente lo spogliatoio biancoceleste avrà subito il colpo.

Simone Inzaghi dopo la sfida non si è concentrato su Immobile, ma ha parlato della gara: “Abbiamo fatto molto bene nel primo tempo, l’unico neo è non aver segnato. Non ricordo parate di Strakosha, noi invece abbiamo trovato Handanovic che ha fatto cose strepitose. Venire a Milano con l’Inter capolista, e tenere per tanto tempo il gioco in mano è da grande squadra. Abbiamo giocato con grande personalità”.

Poi sono arrivate le parole su Immobile: “L’esclusione di Ciro? Era un piano tattico, non riguardava la sua reazione di domenica. Era il primo a incitare, ha fatto lui il discorso pre gara quando ci siamo riuniti. È un grande trascinatore e lo sarà per tutta la stagione. Avrei lasciato Caicedo in campo ma aveva dolore già alla fine del primo tempo“. Il caso Immobile è quindi rientrato, ma c’è chi ipotizza che a fine stagione l’attaccante possa lasciare Formello per una nuova esperienza calcistica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *