Calciomercato Sassuolo: Berardi rimasto nonostante la corte della Fiorentina

Domenico Berardi rimane il giocatore di spicco del Sassuolo. L’estate avrebbe potuto spingere l’attaccante neroverde a lasciare la formazione del presidente Giorgio Squinzi, ma il legame con il club emiliano è forte tanto da avere convinto Berardi a rimanere ancora per aiutare il gruppo a trovare una nuova salvezza.

L’Amministratore delegato del Sassuolo, Giovanni Carnevali, ha fatto una rivelazione proprio sul calciatore e sulla sessione di mercato appena terminata: “Cosa c’è dietro il suo ‘ritorno’? Per ottenere i risultati, occorre il giusto lavoro di tutti. Domenico sta facendo molto bene, ma anche la passata stagione lo ha fatto. Non è solo il gol che determina il valore di una stagione“.

Il dirigente ha sottolineato: “Gioca con spensieratezza, cosa a cui ha contribuito mister De Zerbi, che crede molto in lui. Lui dà la possibilità di crescere e noi puntiamo su allenatori che credono nei ragazzi. Berardi è stato richiesto da più società, ma abbiamo pensato che fosse giusto continuare con lui. Siamo onorati che sia rimasto, perché è un campione. Chi lo ha cercato? La Fiorentina con più insistenza. Ma con il ragazzo abbiamo deciso di continuare. Anche lui infatti ha a cuore il Sassuolo e sa che può far crescere questo club“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *