Calciomercato Juventus: Julian Brandt diventa possibile

Julian Brandt, classe 1996 di Brema, per un brevissimo periodo sembrava essere destinato alla Juventus, poi il Borussia Dortmund è stato più lesto di tutti nell’assicurarsi il giovane talento teutonico. Il calciatore, nonostante la giovane età, con la maglia del Bayer Leverkusen ha dimostrato di avere i numeri per diventare un big.

In cinque anni per il ragazzo terribile sono arrivate ben 165 presenze e 34 reti. Il calciatore piace ancora alla “Vecchia Signora”, ma attenzione a quello che potrebbe accadere prossimamente. Proprio il diretto interessato, infatti, ha fatto capire che se le cose a Dortmund non andranno bene allora potrà essere pronto a cambiare aria rapidamente.

Il calciatore, che si disimpegna al meglio come centrocampista, ma anche come ala, ha chiarito: “Ovviamente non è la mia ambizione quella di entrare per giocare gli ultimi dieci minuti. È chiaro“. La Juventus del nuovo corso targato Maurizio Sarri è attenta al giocatore proprio per le sue caratteristiche tecniche. Occhio però anche alle altre big italiane ed europee.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *