Calciomercato Fiorentina: Montiel rimasto per giocare

La Fiorentina dopo due ko in campionato che non erano previsti prepara la sfida alla Juventus. Un match sentito che potrebbe non essere troppo semplice per la banda di Vincenzo Montella che è costretto a trovare punti importanti per non rischiare di mettere subito a rischio la panchina.

Nel frattempo in viola c’è anche il giovane talento Tofol Montiel, elemento che è stato vicino al Real Madrid, ma che alla fine ha scelto di rimanere alla corte del presidente Rocco Commisso. Il calciatore ha spiegato: “Ho scelto di rimanere perché me la voglio giocare, so che posso mettere in difficoltà l’allenatore e conquistarmi il posto prima o poi“.

Montiel ha anche aggiunto: “L’anno scorso ho avuto un periodo duro anche se con la Primavera mi sono tolto delle soddisfazioni. Adesso me la voglio giocare fino in fondo. Con la Juve? Sarebbe il massimo. Rifiutato il Real? Mai un rimpianto: sono stato convinto della mia scelta da subito e so che sarò ripagato. Volevo mettermi alla prova nel calcio italiano, intanto ho già assaporato la gioia di esordire in Serie A la scorsa stagione contro il Torino: la maglia del debutto la conservo gelosamente a casa“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *