Neymar-Barcellona: operazione per la prossima estate

Con la chiusura ufficiale del calciomercato estivo si sono spente anche le voci sul possibile addio di Neymar al Paris Saint-Germain. Ad aprire alla cessione dell’attaccante era stato il proprietario della formazione parigina, Nasser Al-Khelaifi, ma alla fine di tutto il calciatore è rimasto al suo posto.

Attenzione però perchè per l’argentino si sarebbe già aperta una strada in direzione Barcellona. La punta vorrebbe tornare nel suo primo amore europeo, ma i tempi troppo stretti hanno impedito che l’operazione andasse in porto negli ultimi giorni del mese di Agosto. Il club catalano ha tentato l’affondo finale, ma a Parigi hanno chiuso la porta.

Comunque se ne riparlerà tra dodici mesi, non sei come qualcuno voleva far credere, ma solo nella prossima estate, quella del 2020. Neymar sembra destinato a lasciare la Ligue 1 per fare ritorno al “Camp Nou”, ma non tra poco. Il presidente del Barcellona, Josep Maria Bartomeu, infatti, ha dichiarato: “Neymar? Al momento il suo nome è scartato, a gennaio o febbraio parleremo della stagione nuova. Dembélé? È un giocatore nostro, ha voglia di trionfare ma noi non l’abbiamo mai proposto. Lo ha chiesto il PSG“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *