Atalanta: Gosens crede nel miracolo Champions League

La cavalcata della passata stagione in campionato ha permesso all’Atalanta di Gian Piero Gasperini di arrivare terza in Serie A e di qualificarsi alla edizione di quest’anno della Champions League potrebbe non essere ancora terminata. I sorteggi di Montecarlo, quelli che hanno inserito la squadra bergamasca nel raggruppamento con Manchester City, Shakhtar Donetsk e Dinamo Zagabria fanno pensare positivo.

E il primo a credere nel passaggio del turno è uno dei protagonisti della passata stagione. L’esterno dell’Atalanta Robin Gosens, infatti, crede che nonostante la manifestazione sia importante per il gruppo “Orobico” tutto sia possibile, anche arrivare agli ottavi di finale della manifestazione continentale.

Il calciatore ha detto: “Abbiamo il potenziale per passare il turno. City fortissimo, il top in Europa con Liverpool e Barça, ma Shakhtar e Dinamo non sono superiori: sarà fondamentale raccogliere almeno 4 punti nei primi due turni. Forse pecchiamo in esperienza, ma fisicamente e mentalmente ci siamo. Il gioco di Gasperini non si vede spesso, anche con Guardiola proveremo a dire la nostra: loro, dietro, qualcosa concedono”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *