Calciomercato SPAL: Petagna rimane in terra estense

La SPAL, così come indicato dal tecnico Leonardo Semplici, sta ancora cercando di mettere a segno gli ultimi colpi di mercato. In entrata ci si aspetta ancora qualcosa, ma sicuramente c’è chi può tirare un sospiro di sollievo per quel che riguarda il futuro dell’attaccante ex Atalanta Andrea Petagna.

Il bomber, che lo scorso anno ha fatto il bello e il cattivo tempo nelle aree avversarie, ha deciso di rimanere in terra estense, anche, probabilmente, per una offerta che potesse solleticarlo fino in fondo. Proprio il calciatore ha raccontato: “Sono sempre rimasto con la testa alla SPAL, sono contento di essere qui e ricevo tanto affetto“.

Petagna ha aggiunto: “Spero di migliorare rispetto alla stagione passata, poi magari potrò ambire a una squadra più importante. Il nostro obiettivo è la salvezza, dobbiamo lottare perché non sarà facile. La Fiorentina ha preso Ribery, un grande giocatore e sarà bello ammirarlo dal vivo. Sono poi contento che Balotelli sia tornato in Italia, per me è un amico“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *