Serie A 2019-2020: Probabili Formazioni, Dybala titolare

Meno uno all’inizio del campionato di calcio di Serie A. Le squadra continuano a lavorare sul mercato e a prepararsi per l’esordio, ma ormai il tempo a disposizione è diventato davvero poco. Ad inaugurare la nuova stagione sarà Parma-Juventus, alle ore 18 del Sabato, e i bianconeri campioni d’Italia si presenteranno in campo con “CR7”, ma anche con i nuovi De Ligt, Danilo, Ramsey e Rabiot. In attacco, a supportare il portoghese, ci saranno Douglas Costa e Dybala.

Il Parma, dal canto suo, per cercare di fermare i torinesi, manderà in campo i migliori compresi i neo arrivati Laurini, Hernani e Karamoh. In serata, poi, sarà la volta di un’altra sfida interessante come Fiorentina-Napoli. I viola padroni di casa affideranno l’attacco a Chiesa, Boateng e soprattutto alla sorpresa di coppa Italia, il giovane Vlahovic.

Per l’esordio dei partenopei, invece, mister Carlo Ancelotti ha pensato bene la squadra più attrezzata anche se all’ultimo potrebbe esserci il forfait di Arek Milik: il calciatore polacco, infatti, ha un problema agli adduttori che potrebbero spingerlo in panchina favorendo così l’inserimento del belga Mertens. Domenica il programma proseguirà con Udinese-Milan alle 18 poi alle 20.45 tutte le altre. A completamento della giornata il Monday Night tra Inter e Lecce con l’esordio di Romelu Lukaku.

SERIE A 2019-2020
PRIMA GIORNATA
PROBABILI FORMAZIONI

Parma-Juventus, sabato 25 agosto ore 18.00
Parma (4-3-3): Sepe; Laurini, Iacoponi, Bruno Alves, Gagliolo; Kucka, Hernani, Barillà; Karamoh, Inglese, Gervinho. All. D’Aversa.
Juventus (4-3-3): Szczesny; Danilo, De Ligt, Chiellini, Alex Sandro; Ramsey, Pjanic, Rabiot; Douglas Costa, Dybala, Cristiano Ronaldo. All. Sarri.

Fiorentina-Napoli, sabato 25 agosto ore 20:45
Fiorentina (4-3-3): Dragowski; Lirola, Milenkovic, Pezzella, Terzic; Pulgar, Badelj, Benassi; Chiesa, Boateng, Vlahovic. All. Montella.
Napoli (4-2-3-1): Meret; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Ghoulam; Allan, Zielinski; Callejon, Fabian Ruiz, Insigne; Mertens. All. Ancelotti.

Udinese-Milan, domenica 26 agosto ore 18
Udinese (3-5-2): Musso, Becao, Troost-Ekong, Samir; Larsen, Fofana, Jajalo, Mandragora, Pussetto; De Paul, Nestorovski. All. Tudor
Milan (4-3-1-2): Donnarumma; Calabria, Duarte, Romagnoli, Rodriguez; Kessie, Biglia, Paquetà; Suso; Piatek, Leao. All. Giampaolo.

Cagliari-Brescia, domenica 26 agosto ore 20:45
Cagliari (4-3-1-2): Rafael; Cacciatore, Ceppitelli, Klavan, Pellegrini; Ionita, Nainggolan, Nandez; Birsa; Joao Pedro, Pavoletti. All. Maran.
Brescia (4-3-1-2): Joronen; Sabelli, Magnani, Cistana, Martella; Bisoli, Tonali, Zmrhal; Spalek; Torregrossa, Donnarumma. All. Corini.

Roma-Genoa, domenica 26 agosto ore 20:45
Roma (4-2-3-1): Pau Lopez; Florenzi, Fazio, Mancini, Kolarov; Cristante, Pellegrini; Under, Zaniolo, Perotti; Dzeko. All. Fonseca.
Genoa (3-5-2): Radu; Romero, Zapata, Criscito; Ghiglione, Lerager, Schone, Radovanovic, Barreca; Pinamonti, Kouamé. All. Andreazzoli.

Sampdoria-Lazio, domenica 26 agosto ore 20:45
Sampdoria (4-3-3): Audero; Bereszynski, Colley, Murillo, Murru; Jankto, Ekdal, Linetty; Maroni, Quagliarella, Caprari. All. Di Francesco.
Lazio (3-5-2): Strakosha; Vavro, Acerbi, Bastos; Lazzari, Lucas Leiva, Parolo, Lulic; Luis Alberto; Correa, Immobile. All. Inzaghi.

Spal-Atalanta, domenica 26 agosto ore 20:45
Spal (3-5-2): Berisha; Cionek, Vicari, Felipe; D’Alessandro, Murgia, Missiroli, Kurtic, Di Francesco; Petagna, Floccari. All. Semplici.
Atalanta (3-4-1-2): Gollini; Toloi, Skrtel, Palomino; Hateboer, de Roon, Freuler, Gosens; Gomez; Muriel, Zapata. All. Gasperini.

Torino-Sassuolo, 26 agosto ore 20:45
Torino (3-4-3): Sirigu; Izzo, Nkoulou, Djidji; Ola Aina, Baselli, Rincon, Ansaldi; Berenguer; Belotti, Zaza. All. Mazzarri.
Sassuolo (4-3-3): Consigli; Toljan, Marlon, Ferrari, Rogerio; Locatelli, Obiang, Traore; Djuricic, Caputo, Boga. All. De Zerbi.

Verona-Bologna, 26 agosto ore 20:45
Verona (3-4-2-1): Silvestri; Gunter, Rrahmani, Kumbulla; Faraoni, Henderson, Veloso, Lazovic; Zaccagni, Verre; Pazzini. All. Juric.
Bologna (4-2-3-1): Skorupski; Tomiyasu, Danilo, Denswil, Dijks; Poli, Kingsley; Orsolini, Soriano, Sansone; Palacio. All. Mihajlovic

Inter-Lecce, lunedì 26 agosto ore 20:45
Inter (3-5-2): Handanovic; D’Ambrosio, de Vrij, Skriniar; Candreva, Barella, Brozovic, Sensi, Asamoah; Lautaro, Lukaku. All. Conte.
Lecce (4-3-1-2): Gabriel; Rispoli, Rossettini, Lucioni, Dell’Orco; Petriccione, Tachtsidis, Majer; Falco; Farias, Lapadula. All. Liverani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *