Milan: Borini pronto a diventare la sorpresa della stagione

Il Milan targato Marco Giampaolo sta lavorando per farsi trovare pronto per le prime sfide ufficiali della stagione. Tra i protagonisti della nuova annata potrebbe clamorosamente esserci un giocatore che con Gennaro Gattuso non aveva trovato troppo spazio. Stiamo parlando di Fabio Borini che nelle uscite estive dei rossoneri è parso decisamente in forma.

Il centrocampista italiano ha detto: “Tutti dobbiamo unirci con i nuovi concetti e le idee del mister, tutti dobbiamo remare dalla stessa parte, non c’è spazio per individualismi, lo abbiamo visto anche in questo precampionato. Dobbiamo ragionare come un collettivo. Ci divertiamo? Sicuramente è uno dei messaggi del mister, di divertirci con la palla. Abbiamo tanti giocatori tecnici, ma poi ci sono elementi di quantità come me o Luas, dunque è un buon mix di giocatori. Sicuramente se ti diverti la fatica la senti meno“.

Lo stesso Giampaolo, dal canto suo, ha detto: “Il trequartista dal mio punto di vista deve essere un giocatore di qualità e quella fa parte del patrimonio del calciatore. Io posso dare delle linee guida, poi tutto dipende dalle qualità del calciatore. Paquetà? A mio avviso è una mezzala che dobbiamo disciplinare, è molto istintivo e va disciplinato. Bonaventura è un giocatore di valore, ha bisogno di riacquistare consapevolezza fisica perché sono tanti mesi che è fuori e che non gioca. Servirà la pazienza per lavorare e ritrovare il feeling con il proprio corpo“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *