Calciomercato Milan: Borini resta per dare il suo contributo

Il Milan sta lavorando sul mercato e tra non molto potrebbe dare una delusione ai suoi tifosi. La dirigenza, infatti, sa di avere bisogno di vendere per rimanere all’interno dei parametri finanziari imposti dal Fair Play Finanziario e per farlo sarà sicuramente necessaria la cessione di un top player.

L’indiziato numero uno rimane Suso, per il quale si starebbe cominciando a muovere con maggiore decisione alcune società, come, ad esempio, il Lione. Il presidente Jean-Michel Aulas, numero uno del club transalpino, imbeccato proprio sul calciatore rossonero, ha confermato l’interesse dicendo: “Suso è uno dei profili che stiamo seguendo“.

Ma nel frattempo, in attesa di sviluppi dal mercato, ecco invece arrivare le parole dell’attaccante Fabio Borini pronto a dare tutto per la causa rossonera: “Il ruolo di mezzala? Il tecnico me ne aveva parlato prima della partenza del tour visto che in quel ruolo mancano ancora diversi giocatori, molti sono ancora in vacanza oppure sono infortunati. Gli ho dato la mia disponibilità, sto imparando un nuovo ruolo che fa comodo sia a me che alla squadra. Giampaolo? Sono idee diverse e più complesse rispetto a come giocavamo prima. Ma è più divertente e ti coinvolge di più. Non aspettiamo la partita e l’avversario, ma lo affrontiamo. Questo gioco rispecchia le nostre caratteristiche. Come mi vedo a settembre? In attesa della nascita di mia figlia“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *