La corsa per lo Scudetto che verrà

Il fischio di inizio del campionato italiano è previsto per il weekend del 24 e 25 agosto. Dopo la Premier, la Bundesliga, la Ligue 1 la Liga, la Serie A è il campionato che inizia più tardi tra i tornei nazionali in programma in Europa. Nonostante l’esigenza di dover guadagnare tempo per la preparazione dell’Europeo 2020, il primo in forma itinerante, la Lega Calcio ha deciso di cominciare il campionato 2019-20 nella seconda metà di agosto inoltrata. Tutte le squadre partecipanti, dunque, continuano con il loro training estivo tra amichevoli di lusso e test meno impegnativi, con l’obiettivo di poter arrivare nella migliore delle condizioni all’inizio del campionato. Con il Napoli impegnato addirittura in scontri con il Barcellona negli Stati Uniti e la Juventus già pronta con tutti i suoi effettivi, le due principali candidate allo Scudetto stanno ultimando la preparazione fisica per poter giungere al massimo delle forze allo scontro diretto del 31 agosto prossimo per la seconda giornata di campionato, nella quale si giocherà anche il derby tra Lazio e Roma.

Il campionato di Serie A che verrà vedrà nuovamente la Juventus favorita alla vittoria, come possiamo evincere dai vari pronostici delle scommesse di bet365 disponibili online. L’aver acquistato un difensore di assoluto livello come Matthjis De Ligt e l’aver incorporato, tra l’altro a costo zero, due centrocampisti di talento come Aaron Ramsey e Adrien Rabiot, ha permesso ai bianconeri di rinforzarsi ulteriormente ed essere dunque ancora più temibili sulla carta. Gli otto scudetti consecutivi sono sicuramente un biglietto da visita eloquente per la società bianconera, che però mai come quest’anno punterà moltissimo sulla Champions League. Il secondo scontro del campionato, però, potrà già dare delle indicazioni riguardo la possibile corsa a due verso il titolo nazionale, con il Napoli che proverà a fare del suo meglio per non lasciar scappare subito i favoriti al titolo verso il nono scudetto consecutivo. La truppa allenata da Carlo Ancelotti, capace di imporsi sull’Olympique Marsiglia in uno degli scontri amichevoli di agosto, si è rinforzata grazie all’arrivo del difensore greco Kostas Manolas, uno dei migliori del suo ruolo, e all’acquisto del centrocampista macedone Eljif Elmas, il quale sembra avere già dei numeri importanti e un potenziale di rilievo. Certo, il tecnico di Reggiolo sta ancora aspettando il colpo, quel pezzo da 90 in grado di far fare il definitivo salto di qualità in attacco, sia esso James Rodriguez o Mauro Icardi, ma gli azzurri stanno dimostrando di essere pronti a partire col piede giusto.

Entrambe le principali candidate allo Scudetto debutteranno in campionato sabato 24. Se la Juventus giocherà un match abbordabile a Parma, il Napoli dovrà invece misurarsi sul campo della Fiorentina, una squadra con voglia di rivalsa dopo la deludente stagione 2018/2019. Bianconeri ed azzurri arriveranno dunque al match clou dell’Allianz Stadium con gli stessi minuti di riposo, vista anche l’assenza di impegni europei. La partita appena prima della sosta per le nazionali sarà un indicatore importante delle ambizioni di entrambe e una possibile ipoteca sul titolo nazionale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *