Sampdoria: Audero rimane legato alla Juventus

A un certo punto della sua carriera Emil Audero sembrava destinato a diventare l’erede di Gianluigi Buffon alla Juventus, poi, però, qualcosa è cambiato. L’estremo difensore classe 1997 di origini indonesiane ora indossa la maglia della Sampdoria e lo fa con grande felicità visto che il club ha voluto credere in lui.

Il portiere, dopo una prima stagione molto positiva, si prepara a tornare in campo sempre con lo stesso obiettivo, difendere la porta della formazione blucerchiata. Proprio Audero ha parlato di se e del suo passato alla Juventus rispondendo a chi gli chiedeva se spera in un possibile ritorno in maglia bianconera: “Tornare alla Juventus? È giusto sognare, credere di poter tornare alla Juve, ma il futuro si costruisce col presente“.

Il giocatore ha anche aggiunto: “Io sono cresciuto lì (alla Juventus, ndr), però sapevo che prima o poi il cordone sarebbe stato tagliato. Futuro in maglia azzurra? Con Meret e Donnarumma siamo a posto per i Mondiali“. Ora per Audero è il momento di confermarsi e la conferma dovrà passare proprio dalla porta della Sampdoria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *