Real Madrid: Pogba spedito in blancos dal fratello

Il Real Madrid sembra pronto a sferrare l’assalto al centrocampista Paul Pogba. Il giocatore di proprietà del Manchester United ha indicato alla società inglese la via che vuole percorrere e secondo i ben informati è quella che porta direttamente allo stadio “Santiago Bernabeu” di Madrid dove potrebbe trovare il connazionale Zinedine Zidane.

E dopo il rocambolesco 7-3 che ha visto i “Blancos”c capitolare contro i cugini dell’Atletico Madrid per il presidente Florentino Perez appare fondamentale piazzare l’acquisto dell’ex juventino. Secondo i ben informati il Real Madrid sarebbe pronto a mettere sul piatto dell’offerta la bellezza di 150 milioni di sterline (circa 166 milioni di euro), che i “Red Devils” non hanno ancora accettato.

Intanto il fratello del centrocampista campione del Mondo con la maglia della Francia, ha parlato del futuro del giocatore. Mathias Pogba ha parlato del futuro di suo fratello Paul, dicendo: “Per lui voglio sempre il meglio e, se crede che il Real sia la migliore società in cui giocare, ci andrà. Io ho scelto di venire in Spagna non perché c’è la possibilità che venga anche Paul, ma solo perché credo nel progetto del CD Manchago. Il calcio che si gioca in Spagna è il migliore, piace a me e anche a mio fratello. Al Real c’è Zidane che è un maestro del calcio. Un idolo di infanzia e un uomo importante per la Francia. È buono che sia qui e ha iniziato benissimo la sua carriera, è un esempio per i calciatori“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *