Juventus: De Ligt è bianconero, è il giorno dell'olandese

La Juventus, dopo tanto lavoro, sta per festeggiare l’acquisto del difensore centrale Matthijs De Ligt. Il giocatore ha accettato di trasferirsi in maglia bianconera grazie a una serie di fattori. Il primo è stato sicuramente il progetto tecnico che sta allestendo la dirigenza, intenzionata a mettere le mani sulla Champions League.

Il secondo fattore che ha convinto l’ormai ex “Lanciere” a scegliere la “Vecchia Signora” è quello economico e la presenza del procuratore Mino Raiola: grazie all’esperto agente il giocatore arriverà a guadagnare, bonus compresi, una cifra vicina ai 12 milioni di euro. Ecco perchè il campioncino olandese ha accettato il trasferimento a Torino.

Per lui ora si attendono solo le visite mediche, una formalità, e poi sarà il momento della firma sul contratto che lo legherà alla Juventus per le prossime cinque stagioni. La Juventus, con questa operazione, ha dimostrato di avere raggiunto l’appeal dei grandi club europei: il Barcellona ha cercato fino all’ultimo di strappare il difensore ai bianconeri, ma senza riuscirci.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *