Anouk Hoogendijk: la bella del calcio olandese è svincolata

Anouk Hoogendijk, classe 1985 di Woerden, è una calciatrice olandese, di ruolo centrocampista che dall’estate 2017 è svincolata. Con un passato sicuramente importante la giocatrice ha anche indossato la maglia della Nazionale olandese dal 2004 al 2015 arrivando a collezionare complessivamente ben 103 presenze farcite anche da 9 marcature.

Anouk, dopo gli esordi non proprio da ricordare, come il periodo vissuto nella formazione del Saestrum, dove non trovò mai spazio, firmò per la formazione dell’Utrecht. Con la maglia della formazione olandese che militava nella Eredivisie vrouwen, collezionò ben 55 presenze andando a segno in cinque occasioni.

Poi ci fu l’esperienza all’estero visto che nel gennaio del 2011 sottoscrisse un contratto di otto mesi con la squadra inglese del Bristol Academy, che allora militava nella Football Association Women’s Super League. Successivamente vi fu il ritorno all’Utrecht prima di passare all’Ajax dove in due periodi differenti (separati da una parentesi negativa all’Arsenal) collezionò in totale 83 presenze e segnò 13 gol. La Hoogendijk è considerata come una delle calciatrici più belle degli ultimi anni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *