Kosovare Asllani: l'attaccante svedese ha molto mercato

Kosovare Asllani, nonostante non sia più una ragazzina, visti gli ormai 31 anni di età, rimane un punto di riferimento per molte colleghe. Lei, classe 1989 natia di Kristianstad, dal 2017 indossa la maglia del Linkoping FC e ha regalato emozioni al popolo svedese al Mondiale di Francia dove con la nazionale svedese è arrivata fino alle semifinali.

Soprannominata “Kosse” per le sue qualità di gioco e la famiglia originaria del Kosovo, per qualità e temperamento è stata accostata al connazionale Zlatan Ibrahimovic, uno che dalle nostre parti conoscono tutti molto bene. Asllani, poi, oltre al calcio, è stata protagonista in televisione del documentario sul mondo del calcio femminile svedese che è stato distribuito in tre puntate Den andra sporten (L’altro sport), andato in onda nel 2013 su “Sverige Television”.

La giocatrice, però, ha una sola passione e si chiama calcio. Attualmente vanta 27 presenze e 8 reti con il club di appartenenza mentre con la maglia della Svezia ha messo insieme 126 presenze e 32 reti. Per lei, con un contratto che si avvicina alla naturale scadenza, potrebbero arrivare alcune interessanti offerte. Nel suo passato ci sono esperienze importanti con le maglie del Manchester City e del Paris Saint-Germain. In Francia la Asllani ha messo insieme la bellezza di 39 reti segnate in 59 partite giocate. L’attaccante rimane ancora una garanzia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *