Barcellona: Coutinho non sarà ceduto in questa sessione estiva

Da tempo, ormai, si parla della possibile cessione di Philippe Coutinho. Il calciatore brasiliano di proprietà del Barcellona, in tempi non sospetti aveva fatto capire di essere pronto a lasciare la squadra blaugrana in tempi brevi, ma la dirigenza della squadra iberica non sembra essere della stessa idea del giocatore.

Coutinho era stato clamorosamente accostato al Paris Saint-Germain quale rinforzo da affiancare al suo connazionale Neymar, ma le ultime voci su un possibile ritorno dell’ex Santos proprio alla corte del presidente blaugrana Josep Bartomeu starebbe cambiando le scelte societarie, ma anche dello stesso Coutinho.

L’ex giocatore del Liverpool, che al Barcellona non è mai stato amato dalla tifoseria, aspetta di conoscere il proprio futuro anche se i ben informati sanno che per lui ci sarà sicuramente un’altra stagione in terra spagnola. Kia Joorabchian, procuratore di Coutinho, ha detto: “Ho parlato nei giorni scorsi con Pep Segura (dirigente del Barcellona, ndr) a Barcellona. Mi ha detto che il club non vuole vendere Coutinho quest’estate. Non importa la cifra. E poi, noi non abbiamo avuto alcun contatto con il Psg“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *