Liverpool: Coutinho ha nostalgia di Anfield

Negli ultimi tempi si è parlato molto del malumore che ha colpito il campione brasiliano del Barcellona, Coutinho. Il calciatore ex Inter, ma soprattutto ex Liverpool, sente nostalgia di “Anfield”, un segnale che qualcuno ha interpretato come un messaggio indirizzato alla dirigenza dei “Reds”.

L’attaccante in Spagna, e con Lionel Messi a fargli ombra, non si trova a proprio agio e vorrebbe cambiare nuovamente aria. Difficile un ritorno in Inghilterra con la maglia della sua vecchia squadra anche se abbiamo imparato che nel calcio può accadere sempre di tutto. Coutinho è da tempo accostato al Paris Saint-Germain, ma attenzione alle possibili sorprese.

Nel frattempo Tom Werner, presidente del Liverpool, ha parlato di Philippe Coutinho sottolineando: “Posso dire solo cose belle di lui, ma penso che abbia lasciato il Liverpool solo perché voleva vestire la maglia di uno dei due principali club spagnoli. Abbiamo cercato di convincerlo a non andare, promettendogli che avrebbe avuto l’occasione di giocarsi la Champions. Penso che probabilmente adesso rimpiangerà la scelta fatta quando è andato via“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *