Real Madrid: Gareth Bale può partire, asta per il gallese

Il Real Madrid del presidente Florentino Perez sta per dire addio all’attaccante Gareth Bale. Il calciatore ha rotto definitivamente con il tecnico Zinedine Zidane che in questi ultimi giorni non le ha certo mandate a dire. Il campione gallese non rientra più nei piani tecnici del francese e quindi della dirigenza.

Zizou, riferendosi al gallese, ha detto: “Ha vinto molto nel Real Madrid ma noi viviamo nel presente e per il futuro. Non dimenticheremo il passato ma dobbiamo vivere il presente. Ho contato su molti giocatori nelle ultime settimane e se avessi potuto schierare un quarto sostituto non sarebbe stato Bale a subentrare“.

L’attaccante, alle parole del mister degli spagnoli, ha però risposto a modo suo dicendo: “Ho altri 3 anni di contratto. Se vogliono che me ne vada, qualcuno mi deve dare 17 milioni netti a stagione. Altrimenti rimango qui, anche a giocare a golf“. Parole decisamente pesanti che pendono sul club come una condanna. Bale ha molto mercato tanto che piace in Francia, Germania e in Premier League, ma occhio anche alla Juventus, sempre attenta a certe situazioni anche se il contratto del calciatore tiene a debita distanza i bianconeri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *