Calciomercato Juventus: Rugani rimasto grazie al club

Nel corso di questa stagione in casa Juventus di cose ne sono accadute davvero tante. La squadra ha vinto lo scudetto, ma all’interno dello spogliatoio bianconero qualcosa non ha funzionato al meglio. Cristiano Ronaldo ha fatto il suo, ma alcuni giocatori sono venuti a mancare proprio nel momento più importante.

Ma tra chi ha sempre dato il proprio contributo positivo ogni qual volta è stato chiamato in causa c’è anche il difensore centrale Daniele Rugani che un anno fa sembrava destinato a lasciare Torino per trasferirsi in Premier League. Davide Torchia, agente del calciatore, ha rivelato: “Già da qualche tempo aveva qualche problema, ma ha stretto i denti per le gare importanti. Poi i medici l’hanno messo a riposo, è indisponibile da tre settimane ma ora sta meglio e per il futuro è già arrivato questo rinnovo“.

Il procuratore di Rugani ha anche aggiunto: “Al di là dei contratti, perché hanno valore economico, ma anche una certa importanza tecnica. La Juve può prendere chiunque, ma se ci sei da quattro anni e devi restarci per altre cinque stagioni, vuol dire che hai lavorato in un certo modo. La Juve è stata coerente, ha detto no la prima volta e dopo quattro anni l’ha ribadito. L’Arsenal è stato tra i primi club interessati, diciamo che quell’interesse è andato in prescrizione. C’erano anche altri club, ma è inutile parlarne ora. Ci sono richieste ma non c’è bisogno di farsi pubblicità“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *