Calciomercato Juventus: Robben diventa un'idea last minute

Arjen Robben sta per dire addio al Bayern Monaco. Il calciatore classe 1984 di Badum ha deciso di lasciare il club bavarese con un contratto in scadenza. La stessa dirigenza teutonica, intenzionata a rinnovare interamente la squadra, ha preso atto della situazione liberando definitivamente l’attaccante.

Il campione olandese non ha ancora deciso quale sarà il suo futuro, un futuro che sarà ancora nel vecchio continente. Proprio il diretto interessato, infatti, ha chiarito di non avere nessuna intenzione di cambiare continente e trasferirsi in Cina. Il miraggio dei guadagni faraonici non è l’obiettivo di Robben.

L’ex Real Madrid parlando di futuro ha detto: “Ho sempre giocato ad alti livelli nella mia carriera e ho molte opzioni da valutare. Di sicuro non andrò in Cina“. Per qualcuno il talento oranje avrebbe avuto un colloquio con la Juventus per capire l’eventuale disponibilità per un contratto annuale con possibilità di rinnovo per il successivo. Sicuramente Robben non è più un ragazzino, ma rimane un calciatore che, se in forma, può essere ancora un top player.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *