Calciomercato Juventus: Gareth Bale verso la Premier League

Gareth Bale, nonostante alcune dichiarazioni di facciata, non sembra avere nessuna intenzione di continuare ad indossare la maglia del Real Madrid. Il ritorno sulla panchina delle “Merengues” di Zinedine Zidane avrebbe poi allontanato definitivamente le intenzioni del calciatore gallese di rimanere al “Santiago Bernabeu”.

Jonathan Barnett, attraverso “Marca”, ha detto: “Bale vuole rimanere, ha un contratto fino al 2022, ma non sono sicuro che il signor Zidane voglia farlo restare. Bale è stato ed è, a mio parere, uno dei tre o quattro migliori giocatori del mondo. Il signor Zidane non ha però lo stesso mio pensiero. Questo gioco è un gioco di opinioni e il signor Zidane non lo vede. Questa è la sua opinione, ha il diritto di pensarla così, non lo criticherò“.

L’agente ha anche aggiunto un pensiero rivolto ai tifosi dei “Blancos” che con l’attaccante ex Tottenham non hanno mai avuto un grande rapporto: “Francamente dovrebbero vergognarsi, Gareth merita il massimo rispetto, il modo in cui è stato trattato dai sostenitori del Real Madrid è una vergogna, dovrebbero baciargli i piedi“. L’addio a fine stagione appare inevitabile, ma Bale non dovrebbe andare alla Juventus. Per lui si parla di un ritorno in Premier League. La Juventus sarebbe alla finestra anche se in questo momento a livello offensivo l’obiettivo dei bianconeri si chiamerebbe James Rodriguez.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *