Champions League: Liverpool-Barcellona 4-0, dramma Messi, Miracolo Reds

Impresa storica deella squadra inglese che ribalta il 3-0 dell'andata

Nella prima delle due semifinali di ritorno della Champions League va di scena un vero e proprio miracolo sportivo. Il Liverpool di Jurgen Klopp, dopo avere perso per 3-0 al “Camp Nou”, è riuscito nell’impresa di ribaltare il risultato contro il Barcellona di Lionel Messi e di Luis Suarez.

Prova straordinaria dei “Reds” che senza il loro giocatore più rappresentativo, Salah, riescono comunque a mettere alle corde la formazione blaugrana apparsa del tutto irriconoscibile. I padroni di casa si sono portati in vantaggio dopo appena sette minuti con Origi, facendo probabilmente saltare i piani dei catalani.

Il primo tempo si conclude senza altri sussulti. Nella ripresa, poi, l’ingresso in campo di Wjinaldum al posto di Robertson spacca la partita. Il giocatore, infatti, segna due gol nel giro di tre minuti (54′ e 56′) e rimette la qualificazione in equilibrio. Il Barcellona cerca la rete che regalerebbe la qualificazione, ma l’estremo difensore ex Roma Alisson erge un muro davanti alla propria porta. Al 79′, poi, ecco ancora Origi che trova il 4-0 e la qualificazione per i suoi. Liverpool in finale e Barcellona a casa.

IL TABELLINO
LIVERPOOL-BARCELLONA 4-0
Marcatori: 7′ Origi (L), 54′ Wjinaldum (L), 56′ Wjinaldum (L), 79′ Origi (L)
Liverpool (4-3-3): Alisson; Alexander-Arnold, Matip, Van Dijk, Robertson (1′ st Wjinaldum); Henderson, Fabinho, Milner; Shaqiri (45′ st Sturridge), Origi (40′ st Gomez), Mané. A disp.: Mignolet, Lovren, Brewster, Woodburn. All.: Klopp
Barcellona (4-3-3): Ter Stegen; Sergi Roberto, Piqué, Lenglet, Jordi Alba; Rakitic (35′ st Malcom), Busquets, Vidal (30′ st Arthur); Messi, Suarez, Coutinho (14′ st Semedo). A disp.: Cillessen, Umtiti, Vermaelen, Alena. All.: Valverde
Ammoniti: Fabinho (L), Busquets (B), Rakitic (B), Matip (L), Semedo (B)
Espulsi: nessuno
Arbitro: Cakir (Turchia)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *