Europa League: Napoli-Arsenal 0-1, azzurri ko anche al San Paolo

Nel ritorno dei quarti di finale di Europa League il Napoli di Carlo Ancelotti non è riuscito a fare l’impresa e ha detto addio alla manifestazione continentale. Dopo il 2-0 patito in terra inglese la formazione partenopea non è stata in grado di trovare mai la porta difesa da Petr Cech bravo ad opporsi quando chiamato in causa.

I “Gunners” riescono a passare anche al “San Paolo” grazie ad una punizione intelligente calciata al 36′ del primo tempo da Lacazette: il transalpino calcia sul palo di Meret che sbaglia a portarsi al centro e a lasciare la porta a disposizione dell’avversario. Precedentemente gli azzurri erano andati vicini al vantaggio con Callejon e Milik. Nella ripresa il Napoli non c’è più e rischia di affondare, ma il risultato non cambia.

IL TABELLINO
NAPOLI-ARSENAL 0-1
Marcatori: 36′ Lacazette (A)
Napoli (4-4-2): Meret, Maksimovic (1′ st Mertens), Koulibaly, Chiriches, Ghoulam (26′ st Mario Rui); Callejon, Allan, Zielinski, Fabian Ruiz; Insigne (16′ st Younes), Milik. A disp.: Ospina, Hysaj, Malcuit, Verdi. All.: Ancelotti
Arsenal (3-4-1-2): Cech; Papastathopoulos, Koscielny, Monreal; Maitland-Niles, Torreira, Xhaka (16′ st Elneny), Kolasinac; Ramsey (34′ Mkhitarian); Aubameyang, Lacazette (23′ st Iwobi). A disp.: Leno, Mustafi, Guendouzi, Ozil. All.: Emery
Ammoniti: Insigne (N), Cech (A)
Espulsi: nessuno
Arbitro: Hategan (Romania)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *