Atletico Madrid: Griezmann può dire addio, ecco come

Il futuro di Antoine Griezmann potrebbe essere lontano dall’Atletico Madrid. Il giocatore, dopo essere rimasto alla corte del tecnico Diego Simeone anche in occasione del blocco del mercato, potrebbe decidere di cambiare aria al termine di questa stagione anche grazie alla riduzione della sua clausola rescissoria.

Il contratto dell’attaccante francese, infatti, porterà la clausola con i “Colchoneros” da 200 a 120 milioni di euro il prossimo primo di Luglio, data in cui potrebbero arrivare offerte concrete per convincerlo a cambiare aria. Il giocatore sa che le attenzioni per lui sono molte, comprese quelle del Barcellona che sta cercando un nuovo fenomeno da affiancare a Messi e Suarez.

Proprio il presidente dei blaugrana Josep Maria Bartomeu, parlando del calciatore transalpino dell’Atletico Madrid ha spiegato: “Non è facile convincere un giocatore a cambiare squadra. In questo momento il nome di Griezmann non è sul nostro tavolo, perché ci riuniremo con lo staff a fine aprile o inizio maggio per definire le strategie per la prossima stagione. In ogni caso, quando esiste una clausola rescissoria, la decisione finale spetta al calciatore stesso“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *