Barcellona: Pogba e De Ligt prossimi obiettivi di Bartomeu

Il Barcellona non vuole perdere tempo rischiando di arrivare a un ricambio generazionale senza valide alternative. Il presidente Josep Bartomeu ha già fatto capire di essere attento ad ogni cosa e per farlo ha piazzato subito il grande colpo di mercato, quello relativo all’acquisto del centrocampista dell’Ajax Frenkie De Jong.

Proprio il numero uno del club catalano ha poi rivelato che nel 2015 tentò di portare al “Camp Nou” anche un giocatore importante come Paul Pogba: “Nell’estate del 2015 ho detto alla Juve che se mai avesse deciso di vendere Pogba, noi saremmo stati interessati. Però, quando l’hanno ceduto un anno dopo, ci hanno informato dell’offerta dello United e noi non potevamo pagare quella somma“.

Pogba è un obiettivo cocreto soprattutto alla luce del fatto che lo stesso centrocampista sembra intenzionato a lasciare il Manchester United. Oltre al francese il patron blaugrana sta seguendo anche il difensore centrale Matthijs De Ligt, che potrebbe raggiungere De Jong proprio in terra iberica. Pogba è vicino, così come De Ligt, ma occhio alle antagoniste visto che Real Madrid e Juventus stanno seguendo i due giocatori.

Sempre Bartomeu, concentrandosi nuovamente sul futuro del centrocampista dei “Red Devils” ha detto: “Pogba sta migliorando a Manchester, adesso è una delle stelle del calcio a livello mondiale. Futuro a Barcellona? Preferisco non parlare di giocatori di altre squadre, perché sono sicuro che anche diversi giocatori del Barcellona andrebbero a migliorare altre squadre“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *