Europa League, quarti: Chelsea, Benfica e Valencia vincenti, Joao Felix tripletta

L’Europa League entra nel vivo e le sfide dei quarti di finale di andata regalano emozioni. Le più forti le consegna al pubblico il Benfica di Joao Felix. Il giovane classe 1999, che radio mercato da tempo accosta alla Juventus che in lui vede il nuovo Cristiano Ronaldo, non tradisce le aspettative segnando addirittura una tripletta nella sfida contro l’Eintracht Francoforte, in dieci per buona parte della partita.

I tedeschi spolverano il loro talentino, ed ex Benfica, Jovic, che segna il gol del momentaneo 1-1. Finisce 4-2, ma le due reti in trasferta permettono ai teutonici di credere nella rimonta. Bene il Chelsea di Maurizio Sarri che in casa della sorpresa Slavia Praga riesce a vincere con il minimo sforzo, grazie alla rete dell’ex viola Marcos Alonso.

Nel derby tutto spagnolo, invece, successo in trasferta con qualificazione praticamente acquisita per il Valencia. Il Villarreal non riesce a tenere il passo degli avversari nonostante il pubblico amico e cade addirittura per 1-3. Con questo risultato il tecnico Marcelino ipoteca le semifinali.

TUTTI I RISULTATI

Arsenal-NAPOLI 2-0
Benfica-Eintracht Francoforte 4-2
Villarreal-Valencia 1-3
Slavia Praga-Chelsea 0-1

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *