Champions League: Tottenham-Manchester City 1-0, Aguero tradisce, Son segna

Il derby tutto inglese dei quarti di finale di Champions League tra Tottenham e Manchester City è andato in archivio con il risultato che in pochi si sarebbero aspettati. La formazione di Pochettino, infatti, è riuscita a far valere il fattore campo nel match di andata imponendosi per 1-0.

I “Citizens” di Pep Guardiola, che erano senza De Bruyne e Gabriel Jesus, acciaccati, hanno però reso la vita facile agli “Spurs”. Al tredicesimo del primo tempo, infatti, la formazione ospite ha fallito un calcio di rigore con Sergio Aguero che si è fatto ipnotizzare da Lloris.

Poi è il Tottenham a fare la partita fino al 78′ quando Heung-min Son segna per la gioia dei tifosi della squadra di casa. Solo nel finale Guardiola fa ‘assaporare’ il campo ai due talenti del City, ma ormai il destino della partita è segnata. Ansia per Harry Kane costretto al minuto 58 a lasciare il campo a causa di un colpo alla caviglia. La sfida di ritorno, il prossimo 17 Aprile, sarà decisiva per il futuro del City.

IL TABELLINO
TOTTENHAM-MANCHESTER CITY 1-0
Marcatori: 78′ Son (T)
TOTTENHAM (4-2-3-1): Lloris; Trippier, Alderweireld, Vertonghen, Rose; Sissoko, Winks (81′ Wanyama); Alli (87′ Llorente), Eriksen, Son; Kane (58′ Moura). A disposizione: Gazzaniga, Sanchez, Davies, Foyth. Allenatore: Pochettino.
MANCHESTER CITY (4-3-3): Ederson; Walker, Otamendi, Laporte, Delph; Gundogan, Fernandinho, Silva (89′ De Bruyne); Mahrez (89′ Sané), Aguero (71′ Gabriel Jesus), Sterling. A disposizione: Muric, Stones, Kompany, Foden. Allenatore: Guardiola.
Ammoniti: Rose (T), Laporte (M), Mahrez (M).
Espulsi: nessuno
Arbitro: Kuipers (NED)
NOTE: Al 13′ Lloris para un rigore ad Aguero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *