Champions League: Liverpool-Porto 2-0, Keita e Firmino a segno

Il Liverpool di Jurgen Klopp, decisamente in forma, dimostra di meritare ancora una volta il posto che occupa andando a vincere la gara di andata dei quarti di finale di Champions League contro il Porto. I “Reds” tra le mura amiche di “Anfield” chiudono la pratica addirittura nella prima mezz’ora di gioco.

La partita si risolve già nella prima frazione con Keita che addirittura la sblocca dopo cinque minuti. I lusitani sono in balia dell’avversario che con una azione di contropiede trovano il raddoppio al ventiseiesimo minuto con Bobby Firmino. Con il doppio vantaggio il Liverpool abbassa i ritmi e nella ripresa gli ospiti tentano di accorciare le distanze ma Alisson non è mai impegnato. Al ritorno in terra portoghese la squadra di Conceicao dovrà cambiare atteggiamento.

IL TABELLINO
LIVERPOOL-PORTO 2-0
Marcatori: 5′ Keita (L), 26′ Firmino (L)
LIVERPOOL (4-3-3): Alisson; Alexander-Arnold, Lovren, Van Dijk, Milner; Henderson, Fabinho, Keita; Salah, Firmino (81′ Sturridge), Mané (72′ Origi). A disposizione: Mignolet, Wijnaldum, Gomez, Shaqiri, Matip. Allenatore: Klopp.
PORTO (4-4-2): Casillas; Maxi Pereira (76′ Fernando), Felipe, Militao, Telles; Corona, Danilo, O. Torres (72′ Bruno Costa), Otavio; Marega, Soares (61′ Brahimi). A disposizione: Vanà, Diogo Leite, Hernani, André Pereira. Allenatore: Conceicao.
Ammoniti: Tiquinho (P), Felipe (P)
Espulsi: nessuno
Arbitro: Lahoz (SPA)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *