Roma: Ranieri ha un gruppo fatto di talenti

Per Claudio Ranieri, nuovo allenatore della Roma, la prima contro l’Empoli è andata bene regalando alla squadra tre punti importantissimi ai fini della corsa per quel quarto posto in classifica che significherebbe qualificazione alla prossima edizione della Champions League.

Il tecnico romano ha spiegato: “Non sono tranquillo, ma concentrato e positivo. Ci aiuteremo l’un l’altro con una grande organizzazione. Il gol noi prima o poi lo facciamo, dobbiamo pensare di più a non subirne. Farò di tutto per aiutare i ragazzi“.

L’ex Leicester ha poi parlato dei singoli: “A Zaniolo si è indurito il polpaccio, lo avevo messo in campo per non rischiare Perotti ma non stava bene. Comunque non dovrebbe essere qualcosa di grave. Schick è un giocatore che ha tutto, dribbling, gol. A Oporto mi era piaciuto, se si conferma sarà sicuramente uno dei miei uomini per atteggiamento. Può migliorare, ma devono farlo tutti“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *