Inter: Gagliardini vuole giocare in nerazzurro

L’Inter di Luciano Spalletti è riuscita ad avere la meglio della SPAL di Leonardo Semplici solo nel finale di gara e grazie alle reti segnate da due giocatori italiani come Politano e Gagliardini. L’ex atalantino, che non sempre ha avuto l’opportunità di partire titolare, ha dato dimostrazione di carattere.

Il centrocampista dell’Inter ha parlato dopo il successo contro i ferraresi dicendo: “Il gol mi dà una grande gioia per il significato che gli ho dato. Poi mi alleno sempre al 100% per mettere in difficoltà il tecnico. Il supporto del pubblico? Quello non è mai mancato, anche nei momenti difficile c’era da tirarsi via il cappello“.

Roberto Gagliardini ha anche sottolineato: “Ad ogni partita, in casa e fuori, ci seguono in tantissimi. Come stiamo? Secondo me bene. Non so cos’abbia fatto Brozovic. Noi ci alleniamo forte, stiamo bene e penso sia importante. Nel secondo tempo abbiamo avuto buone occasioni e penso sia anche per questo. Preparerò anche io mentalmente la partita di giovedì. Non ci sarò fisicamente, ma sarò d’aiuto sotto l’aspetto morale“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *