Udinese: Nicola ora chiede uno sforzo alla squadra

L’Udinese vista in casa della Juventus è stata sicuramente poca cosa. I bianconeri friulani non hanno opposto resistenza al gruppo torinese che è riuscito a vincere facile addirittura con le seconde linee. Ora però la formazione friulana non dovrà più fallire, a dillo è stato il suo allenatore.

Davide Nicola ha precisato: “Non siamo contenti della prestazione, inutile nasconderlo, ma ci sono diverse attenuanti che ci teniamo per noi perché non serve avere scusanti. Tra queste sicuramente la poca determinazione nei momenti chiave, siamo passati in svantaggio subito. Potevamo fare meglio, non siamo riusciti perché non abbiamo interpretato bene la gara. Eravamo abbastanza corti, ma non siamo mai riusciti a trovare i tempi giusti“.

Il tecnico ha poi chiarito: “Dove dobbiamo conquistare la salvezza? Dobbiamo essere competitivo e fare punti anche su campi molto difficili. Nel calcio si può sbagliare dovunque, quindi dovunque dobbiamo cercare di fare punti. Adesso dobbiamo recuperare, preparare la partita di Napoli e pensare di essere più competitivi“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *